Festival Montreux-Vevey anticipa: a giugno la Francia

In via eccezionale il Festival Settembre Musicale di Montreux-Vevey 2022, giunto alla sua settantasettesima edizione, anticipa le date e annuncia il suo programma per il periodo 30 maggio-8 giugno celebrando la patria musicale francese (dopo la cultura e la storia delle sette note, non solo classiche, di Londra e Vienna).
Richard Galliano
L'annuncio è stato ufficializzato dal direttore della importante kermesse elvetica Mischa Damev. "Septembre Musical Montreux-Vevey apre una finestra su questo Paese, sublime culla culturale europea - spiega Damev -. Il festival avrà l'onore di accogliere due dei più prestigiosi ensemble sinfonici di Francia: l'Orchestre National du Capitole de Toulouse e  l'Orchestre Philharmonique de Radio France. Le due compagini eseguiranno alcuni dei capolavori sinfonici emblematici del patrimonio musicale transalpino con il supporto di direttori e solisti di fama internazionale come Renaud Capuçon, Tugan Sokhiev, Bertrand Chamayou, Mikko Franck, Pierre-Laurent Aimard , Gautier Capuçon e Sol Gabetta", tra gli altri. Coerente con il suo desiderio di creare legami con altri stili musicali e di democratizzare l'accesso alla cultura, Septembre Musical sconfinerà, come è consuetudine, in territori complementari come la celebre canzone francese con, in particolare, un omaggio al duo "Birkin-Gainsbourg, the Symphonic" (una coproduzione con la Stagione Culturale di Montreux) o il concerto - attesissimo - del grande fisarmonicista Richard Galliano, impegnato in un programma inedito, appositamente pensato per il festival. E per confermare la sezione dedicata alla promozione dei giovani talenti, due momenti vedranno protagonisti alcuni tra i migliori virtuosi emergenti. Inoltre, Septembre Musical ha chiesto a Christophe Bertschy, noto fumettista francofono, di creare il poster 2023, personale interpretazione di questa "sguardo sulla Francia". La manifestazione e suoi luoghi valorizzano la bellezza della Riviera di Montreux, una regione in cui il festival di musica colta - come quello del jazz - si svolge ogni anno seguito da un pubblico internazionale.

Jane Birkin - Serge Gainsbourg

********************************************

Da non perdere:

Domenica 4 giugno 2023

18:00

Auditorium Stravinskij, Montreux

RICHARD GALLIANO: SOTTO IL CIELO DI PARIGI

Paris Chansongs, una creazione per Montreux

Richard Galliano , fisarmonica, mellowtone, composizione, orchestrazioni, direzione artistica

Bertrand Cervera , violino

Saskia Lethiec, violino

Jean-Marc Apap, viola

Miwa Rosso, violoncello

Diego Imbert, contrabbasso

Rémi Bourcereau, fonico

Giraud / Galliano / Legrand / Kosma / Satie


Martedì 30 maggio 2023

20:00

Auditorium Stravinskij, Montreux

BIRKIN-GAINSBOURG, LE SYMPHONIQUE

Ensemble Symphonique Neuchâtel

Victorien Vanoosten , direttore

Con Jane Birkin e le sue amiche

Un'antologia di canzoni di Serge Gainsbourg accompagnate da un'orchestra sinfonica: Jane Birkin ha creato questo spettacolo nel 2016 a Montreal con la certezza che avrebbe fatto piacere al suo pigmalione Gainbourg, che coltivava un vero amore per la musica classica. Acclamato da allora sui principali palcoscenici in Europa e in Giappone, l'avventura continua a Montreux.