Nuove esperienze di viaggio. Itinerando 2022 a Padova

Viaggiare, lasciarsi coinvolgere da paesaggi inaspettati e incontri inattesi, luoghi e sapori sconosciuti. Scriverne o raccontarne il diario. La transizione dalla pandemia registra un cambiamento epocale. La nuova parola d’ordine è travel experience: le persone cercano spazi aperti, vogliono vivere esperienze significative, vanno sempre di più alla scoperta di borghi e territori dalla bellezza autentica, l'approfondimento culturale è un valore aggiunto come la sicurezza. In questo quadro il boom del turismo esperienziale trova molte risposte e proposte a Itinerando 2022 (Padova, 29 e 30 gennaio), vetrina di un modo innovativo di vivere il tempo libero e prima esposizione aperta al pubblico in Italia dedicata proprio a questi temi. Uno show che mantiene i suoi riflettori puntati sul viaggio attivo, quello che emoziona davvero, che arricchisce e stupisce. Proprio quello di cui si ha bisogno per rigenerarsi dopo un periodo in cui tutto si è fermato.
Dal 2018 al 2020 la fiera ha registrato un trend di crescita esponenziale e ora la nuova edizione si prepara a dare voce a una richiesta sempre più ampia, punto di partenza per chi vuole conoscere le meraviglie nascoste nelle regioni italiane in un modo diverso, più slow, vicino alla natura, attraverso esperienze uniche ed esclusive. Tre i macrosettori in Fiera: Esperienze, con tutto quello che ruota attorno al turismo, ma da un punto di vista nuovo, dove il prodotto viene affiancato dalle emozioni e dalle suggestioni del viaggio e con nuova sezione dedicata al turismo di mare con tante coste italiane che porteranno la loro proposte; Destinazioni, per chi ama viaggiare slow,  esplorare, scoprire; Camper, dedicato al mondo del camper e del campeggio. Itinerando è anche vetrina di esperienze vissute: le proposte di viaggio sono affiancate da talk, momenti di confronto e dibattito con racconti a tema di ospiti speciali. A Padova si possono trovare nuove idee di vacanza, che consentono di rallentare il ritmo e concedersi del tempo prezioso, ancora prima di raggiungere la meta. Il nuovo e particolare settore dedicato alle Esperienze propone, tra l'altro, nuovi itinerari ecoturistici alla scoperta dei parchi italiani o percorsi all’insegna della storia, dell’arte, dell’enogastronomia.


A piedi o in bici. Uno spazio particolare è riservato, infatti, al turismo lento, ai cammini. Un altro al biketravel, con un’ampia offerta di ciclovie, itinerari e proposte di viaggio. Si delinea un’Italia tutta da scoprire in luoghi dove vivere esperienze uniche, veri e propri gioielli del nostro Paese, lontani dal turismo di massa. Il settore Destinazioni propone un suggestivo percorso attraverso mete inusuali, attrazioni originali e poco conosciute, il tutto anche grazie al contributo di molte Regioni italiane. Agriturismi, aziende e consorzi, enti turistici, ma anche media specializzati, portali di turismo, giornalisti e blogger presentano tour insoliti, che fanno conoscere indirizzi meno noti ma ricchi di fascino. Uno spazio di oltre 10.000 metri quadri viene dedicato alla vacanza open air. Nel settore che ospita i camper i visitatori appassionati di questo mondo troveranno tutte le ultime novità del settore. In esposizione l’offerta delle principali case produttrici e delle aziende leader nel settore della fabbricazione di accessori tecnici di ultima generazione anche per caravan, furgonati e minivan. Il mondo del turismo sta cambiando. La pandemia e l'allarme per l'ambiente ne accelerano l'evoluzione strutturale. Le persone cercano sempre di più le cose belle, esperienze indimenticabili, momenti e suggestioni speciali. A Itinerando si parlerà del nuovo modo di organizzare e vivere una vacanza e il confronto con ospiti e esperti che hanno fatto del viaggio la loro vita e la loro professione non potrà che aiutare. La rassegna ha ottenuto il patrocinio di Enit.